Skip Ribbon Commands
Skip to main content

Manutenzione e aggiornamento costante, in ottica Industria 4.0.

Il controllo di gestione degli impianti in ambito industriale rappresenta un processo critico perché dalla sua efficienza dipendono molto spesso fattori chiave per la competitività e per la sopravvivenza aziendale: la produttività, la qualità e, non da ultimo, la sicurezza sul lavoro. 
 

Affinché i macchinari siano sempre efficienti e perfettamente funzionanti, è importante avere un processo strutturato che si occupi di gestire non solo la manutenzione periodica ma anche situazioni in cui possono verificarsi intoppi e problematiche durante la lavorazione che possono rallentare e precludere il corretto svolgimento del processo produttivo.

Con josh, è possibile gestire l’intero processo che tiene traccia di tutte le attività in corso, sincronizzando i diversi interventi e permettendo alla tua organizzazione di avviarsi con maggiore consapevolezza verso l’adozione di tecnologie per il miglioramento dei processi aziendali. .

Dal progetto al test dell'impianto, con josh.

In un processo di manutenzione vengono coinvolti un numero importante di dati e di documenti: parliamo, ad esempio del disegno dell’impianto e tutta la documentazione tecnica; questi documenti sono fondamentali per il personale operativo, dal momento che permettono di comprendere il layout e il funzionamento dell'impianto, e per l'ufficio tecnico, permettendo di verificare la configurazione dei processi ed apporre così eventuali migliorie. Il processo può partire proprio da questi documenti che josh permette di caricare all'avvio del processo e, in automatico, danno luogo all’apertura del “fascicolo” relativo all’aggiornamento, subito disponibile sul repository documentale (SharePoint).



Sia che il tipo di intervento sull'impianto sia di manutenzione ordinaria o straordinaria, la documentazione viene inoltrata all'ufficio tecnico e, in seguito a ciò che il processo richiede, alle altre figure coinvolte.

Inoltre in un’ottica di Industria 4.0, josh è grado di mettere in collaborazione gli operatori con le macchine della linea di produzione: ad esempio, facendo avviare il processo di manutenzione dal macchinario stesso, magari quando scadono i termini programmati ma soprattutto quando si verificano condizioni di errore o di emergenza (come nel caso di guasti), notificandolo al responsabile preposto.



Nel processo di manutenzione spesso ci si concentra maggiormente sulla produzione ma è bene ricordare che i processi spesso sono trasversali all'organizzazione e possono coinvolgere anche figure non operative ma comunque molto importanti, ad esempio il responsabile della sicurezza o la direzione, che devono essere in condizione di effettuare monitoraggi continui per accertarsi che tutte le norme in materia di sicurezza e ambiente vengano rispettate.

Sicurezza e Competitività dei processi e degli strumenti.

In un’ottica di Industria 4.0 e di Trasformazione Digitale la sfida non è solo tecnologica, ma soprattutto organizzativa: uno scenario ideale prevedrebbe infatti una revisione dei processi aziendali, mettendo al centro la collaborazione e l’interazione tra le persone (interne ed esterne all’azienda) e le macchine, in grado di rendere più rapidi e flessibili i processi.
L'adozione di josh, un sistema integrato e completamente interoperante con i più diffusi sistemi aziendali, permette alla tua organizzazione di prendere il controllo dei processi, che spesso rischiano di "sfuggire di mano", con ripercussioni potenzialmente pericolose (non solo in termini di sicurezza) e di renderli efficienti e snelli.

Allo stesso tempo, cogliere la palla al balzo e affacciarti ad un mondo di nuove possibilità, quelle offerte dalle nuove filosofie industriali possono garantire un vantaggio competitivo indiscutibile.

Leggi di più Voglio essere ricontattato
Copyright © 2019 it Consult - P.IVA: 02058940418
powered by Microsoft Sharepoint


it Consult is a Logo Partner Gold di Microsoft Microsoft Gold Partner