it Consult: Scenari Josh Edizione Giugno 2018
Processo di gestione formazione personale. Gestione della formazione del personale
Contattaci!
itconsult.it         Prodotti         Referenze

Giugno 2018, numero 6, anno 5.
Scenari josh, la newsletter che affronta la risoluzione di concreti problemi organizzativi con l'approccio della Organization Intelligence.

Valorizzare le risorse umane per ottenere successo.

Un'azienda che mette al primo posto le proprie risorse umane, indirettamente lo fa anche con i clienti; questi ultimi infatti si interfacciano con l'azienda proprio attraverso le persone che ci lavorano e se i dipendenti sono motivati e competenti, questo verrà trasmesso anche al cliente.
Per riuscire a valorizzare il capitale umano in azienda è importante avere strumenti che siano in grado di supportare l’area HR, nello svolgimento delle sue attività strategiche ma soprattutto operative che spesso vengono ancora gestite in maniera totalmente manuale e cartacea.
Una di queste attività è proprio la formazione dei dipendenti, un aspetto che non andrebbe mai trascurato poiché permette di mantenere alto il livello delle competenze e delle professionalità e rimanere competitiva sul mercato ma che allo stesso tempo porta con sé oneri di gestione non trascurabili, peraltro amplificati anche dal numero dei dipendenti.
josh, consente di ridurre i tempi e i carichi di lavoro e di ottenere il controllo sulle principali attività del processo di formazione: copre, infatti, tutte le fasi necessarie all'organizzazione e all'erogazione di percorsi formativi, coordinando i diversi reparti coinvolti (risorse umane, amministrazione, ecc.), assicurandosi che tutte le attività (soprattutto se obbligatorie per legge) siano svolte nel rispetto dei tempi e delle procedure aziendali.

Un processo trasversale ma flessibile: dalla richiesta di formazione all'erogazione del corso.

Il processo di formazione del personale può essere avviato sia perché si presenta una tangibile necessità formativa di uno o più dipendenti, sia perché la formazione viene richiesta da una specifica normativa (es. sicurezza sul lavoro). Prendiamo come esempio il primo caso, il responsabile dell'area aziendale che ha l’esigenza procede ad inserire la richiesta di fabbisogno formativo: un semplice modulo dove inserire i dati già in suo possesso (ad es. l'anagrafica dei dipendenti coinvolti, l'oggetto della formazione e il periodo temporale disvolgimento, etc.) , che man mano viene integrato con tutte informazioni necessarie.
josh, in questo caso prosegue l’iter presentando i dati all’ufficio HR che dovrà elaborare la richiesta e valutare ad esempio se la formazione è erogabile da una figura interna all'azienda o se è necessario consultare un formatore esterno; nel secondo caso, la selezione del fornitore dovrà essere convalidata anche dall’ ufficio amministrativo in base al budget, eventualmente richiedendo modifiche o integrazioni, qualora la richiesta fosse superiore al budget disponibile.

Quando tutte le attività sono state approvate e il formatore scelto, josh si occupa di notificare l'esito della richiesta al responsabile e pianificare l’erogazione del corso, (ad esempio creando i relativi impegni a calendario per i dipendenti coinvolti): non solo, una volta terminato il corso, josh ricorda autonomamente di inserire le valutazioni (e le eventuali certificazioni) nell’anagrafica dei dipendenti e, allo stesso modo, ai partecipanti al corso di compilare una valutazione sull’efficacia formativa. La valutazione del responsabile invece può essere ricordata da josh anche a distanza di qualche mese in modo tale che possa riflettere l’effettivo impatto formativo che verrà riscontrato nell’attività quotidiana.
Inoltre tutti i documenti prodotti o allegati durante il processo vengono fascicolati e archiviati automaticamente da josh in un’unica cartella, così da essere sempre facilmente ricercabili e consultabili in qualsiasi momento.

Processi efficienti, dipendenti motivati e performance migliori.

Spesso si pensa che processi come questi possano essere gestiti in maniera ottimale anche con scambi di mail e qualche telefonata, non considerando quanto in realtà pesino sulla produttività e sui costi dell'azienda. Questo avviene non solo per la gestione del’iter di formazione ma anche per tanti altri processi che coinvolgono le aree aziendali più diverse (risorse umane, qualità, acquisti, customer service ecc.).
Scegliere di gestire i propri processi aziendali in maniera strutturata rende l'attività quotidiana molto più veloce e snella, apportando benefici notevoli non solo per l'azienda ma anche per i dipendenti che riuscendo a dedicare il proprio tempo e le proprie risorse in maniera proporzionata all'importanza delle attività, sono più produttivi, più motivati e di conseguenza più efficienti.

La fatturazione elettronica tra aziende sarà presto obbligatoria. Non farti trovare impreparato!

Con josh B2B puoi gestire l'intero processo di fatturazione elettronica: dalla creazione del file XML, alla trasmissione al SdI, per concludere con la conservazione digitale a norma.
Vieni a scoprire i vantaggi e le possibilità.

Disegna in josh

Grazie a josh Designer, puoi disegnare i processi graficamente, sfruttando però tutta la logica del motore di josh

Esegui nel cloud

Le attività dei processi disegnati in josh Designer vengono eseguiti in cloud e distribuiti agli utenti via Web, così da poterli fruire ovunque

Archivia su SP

Ogni documento generato durante l’esecuzione delle attività è disponibile su SharePoint e SharePoint Online.

Alcune aziende che usano già josh

Restiamo in contatto


it Consult è
Microsoft Gold Certified Partner

© 2018 it Consult - All rights reserved        Unsubscribe