it Consult: Scenari Josh Edizione Agosto 2015
josh Protocol! 5 è qui: approfondimento nel numero speciale di scenari josh. josh Protocol! 5 è qui.
Contattaci!
itconsult.it         Prodotti         Referenze

Agosto 2015, numero speciale, anno 2.
Anche le aziende a partecipazione pubblica, o che gestiscono pubblici servizi, come le PA, devono dotarsi di un sistema di protocollo informatico: le regole stanno cambiando e non c'é tanto tempo per adeguarsi!.

Non puoi più stare senza protocollo informatico, è legge!

Il 12 Ottobre entra in vigore il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 Dicembre 2013: non è semplicemente una scadenza ma un cambio importante nelle modalità di lavoro di tutte le amministrazioni pubbliche e delle aziende di proprietà pubblica.

Obblighi da rispettare,
opportunità da cogliere

Il decreto detta le regole tecniche per il protocollo informatico e, insieme al decreto gemello “Regole Tecniche in Materia di Sistemi di Conservazione”, richiede che ogni ente pubblico svolga una serie di attività fondamentali per una corretta gestione elettronica dei documenti ed in particolare che il registro di protocollo sia prodotto ogni giorno e conservato in maniera sicura tramite sistemi informatici che rispettano i requisiti definiti dalla normativa.

In altre parole, i tuoi documenti non avranno alcun valore legale dopo il 12 ottobre senza un sistema di protocollo integrato alla conservazione digitale sostitutiva.

Vademecum delle scadenze

Decreto Data adeguamento Ambito
"Produzione giornaliera del registro di protocollo secondo il nuovo formato"
DPCM 3 Dicembre '13, G.U. 12/0314 12 Ottobre 2015 Protocollo: Regole tecniche per il protocollo informatico ai sensi degli articoli 40 -bis , 41, 47, 57 -bis e 71, del Codice dell’amministrazione digitale di cui al decreto legislativo n. 82 del 2005.
"Conservazione digitale dei documenti secondo le nuove specifiche tecniche"
DPCM 3 Dicembre '13, G.U. 12/03/14 12 Aprile 2017 Conservazione: Regole tecniche in materia di sistema di conservazione ai sensi degli articoli 20, commi 3 e 5-bis, 23-ter, comma 4, 43, commi 1 e 3, 44,, 44-bis e 71, comma 1, del Codice dell'amministrazione digitale di cui al decreto legislativo n. 82 del 2005. (14A02098)
"Gestione dei documenti informatici secondo le nuove specifiche tecniche"
DPCM 13 Novembre '14, G.U. 12/01/15 12 Agosto 2016 Regole tecniche in materia di formazione, trasmissione, copia, duplicazione, riproduzione e validazione temporale dei documenti informatici nonché di formazione e conservazione dei documenti informatici delle pubbliche amministrazioni ai sensi degli articoli 20, 22, 23-bis, 23-ter, 40, comma 1, 41, e 71, comma 1, del Codice dell'amministrazione digitale di cui al decreto legislativo n. 82 del 2005. (15A00107)



Quello che sembra un adempimento a cui è necessario adeguarsi, anche per le aziende partecipate, è in realtà un grande passo avanti nell’ottica di efficientamento e ammodernamento delle organizzazioni: già la Legge 241 del 1990 (25 anni fa!) metteva in chiaro che gli obiettivi della dematerializzazione non si riducono alla digitalizzazione dei documenti, ma comprendono "la semplificazione delle attività e dei passaggi dei processi decisionali".

it Consult è già pronta, e tu puoi esserlo con noi!

it Consult, grazie alle soluzioni josh Protocol! e josh Archive! ti fornisce tutto ciò che serve nel completto rispetto delle normative: un protocollo informatico allo stato dell’arte e “a prova di futuro”, progettato per inserirsi immediatamente all’interno del flusso di lavoro della tua organizzazione e ampliarsi con essa. Non è un caso che alcune tra le più importanti PA italiane abbiano scelto di affidarsi completamente a josh Protocol!.

Tutte le funzionalità di josh Protocol! sono completamente intrecciate con Microsoft SharePoint, ereditandone alcuni paradigmi ed ampliandone esponenzialmente le funzionalità. Questo significa che l'utente si trova in un ambiente immediatamente familiare, ed è subito in grado di lavorare. La protocollazione delle email, può avvenire sia su PEC che non, mentre puoi visualizzare tutti i documenti protocollati da qualunque browser. Tutto questo, senza mai compromettere la conformità alla normativa. Inoltre, gli utenti possono eseguire ricerche full-text in un batter d'occhio, ottenendo il documento cercato senza sforzo. Allo stesso modo, gli utenti del sistema possono essere velocemente sincronizzati con Active Directory.

  • Classificazione titolario su un numero infinito di livelli
  • Ulteriori proprietà dei documenti recuperate da fonti dati esterne
  • Conservazione sostitutiva automatica dei documenti, con josh Archive!
  • Forte integrazione con i processi josh
  • Interoperabilità tra josh Protocol! e altri sistemi di protocollo
  • Visualizzazione, stampa e inoltro dei documenti soggetti a impostazione di permessi fino al livello del singolo utente
Leggi di più Voglio essere ricontattato!

Alcune organizzazioni che usano già le soluzioni della famiglia josh.

Restiamo in contatto


it Consult è
Microsoft Gold Certified Partner

©2015 it Consult - All rights reserved        Unsubscribe