it Consult: Scenari Josh Edizione Marzo 2018
Aprire nuovi store è un processo da definire e governare Newsletter Scenari Josh: apertura di un nuovo punto vendita
Contattaci!
itconsult.it         Prodotti         Referenze

Marzo 2018, numero 3, anno 5.
Gentile Lettore,
Rieccoci all'appuntamento mensile con Scenari josh, la newsletter che affronta la risoluzione di concreti problemi organizzativi con l'approccio della Organization Intelligence.
Le ricordiamo di aggiungere il mittente di questa email ai suoi contatti per evitare che il messaggio venga contrassegnato come "indesiderato".


Progettare l'apertura di nuovi punti vendita.

Per un’azienda che offre prodotti e servizi avvalendosi di propri punti vendita, l’iter di pianificazione e di approvazione delle attività necessarie all’apertura di nuovi store è praticamente all’ordine del giorno e spesso amplificato da aperture numerose e molto ravvicinate. Un’attività sicuramente onerosa e complessa e allo stesso tempo non priva di rischi e insidie per l’azienda.

Oltre alla necessità di dover coordinare le diverse aree aziendali verso un unico obiettivo, c’è anche la difficoltà di introdurre nel processo tutti quegli aspetti analitici che permettano di stimare in anticipo gli investimenti necessari e le performance, in un contesto che, di contro, si caratterizza per la presenza di variabili che impattano sui ricavi aziendali, molte delle quali non sempre stabili nel tempo. Affidarsi a josh per gestire l’intero processo assicura all’azienda la pianificazione e la realizzazione di nuovi punti vendita in maniera efficiente e controllata, creando i migliori presupposti per il successo.

Dalla previsione dei costi all’inaugurazione, josh ti guida fino al successo.

Pianificare e preventivare l’apertura di un nuovo punto vendita è un processo pervasivo all’organizzazione che, in una buona parte dei casi, viene avviato da un responsabile commerciale sulla base di un’attenta analisi del territorio, dei competitors e della domanda; tutti dati che con josh, vengono riportati in modo organico e strutturato all’interno del processo. Tra le prime attività che occorre eseguire c’è la scelta della location: elementi di dettaglio, quali l’indirizzo, la metratura, la disposizione e la tipologia dello stabile o di più stabili, possono essere forniti sin da subito (se già a disposizione del responsabile).
Nel contempo, il reparto marketing fornisce input importanti riguardanti le specifiche modalità di ingresso sul mercato, ipotizza l'assortimento iniziale del punto vendita, e tutto il piano di comunicazione necessario alla nuova apertura; mentre l’ufficio acquisti seleziona i fornitori e valuta in tempo reale il budget complessivo necessario per l’operazione.

Parallelamente anche l’ufficio HR sarà coinvolto, il suo compito iniziale sarà quello di prevedere l’impegno in termini di personale per gestire il nuovo punto vendita, ipotizzando i costi dell'ampliamento di organico e della formazione(che che potrà essere gestita anch'essa con uno specifico processo josh).

I diversi progetti portati avanti da ogni area aziendale per ciò che compete loro, vengono automaticamente raggruppati da josh, così da fornire ai vertici aziendali, un quadro di sintesi dell’investimento e avere chiaramente a disposizione tutte le informazioni necessarie a valutarne opportunità e fattibilità e decidere se approvare o meno il progetto.

Se il progetto viene approvato, josh, non si ferma qui e può accompagnarti anche in tutte le fasi operative, che porteranno ad un'inaugurazione di sicuro successo. L'attività di organizzazione della vera e propria apertura del punto vendita infatti richiede sincronia, tempismo ed efficienza, in modo che ogni componente sia pronta al momento giusto, nel posto giusto.

La creatività conta, ma non c’è spazio per le supposizioni.

Con josh, man mano che i dati vengono inseriti fanno procedere il processo in una direzione piuttosto che in altra, secondo le finalità e le esigenze specifiche stabilite dall’azienda;tutti i documenti prodotti vengono automaticamente archiviati, in modo che non vadano persi e che siano facilmente consultabili e condivisibili.

Grazie a processi josh come questi le attività di previsione e di pianificazione vengono rese snelle ed efficienti, massimizzandone ancora di più i benefici, data la frequenza e la molteplicità di progetti anche contemporanei che l’azienda deve portare avanti.

Quello che l’azienda ottiene non è solo un grande risparmio di tempo, ma anche un miglioramento dell’operatività grazie a procedure ben definite, sincronia tra le diverse figure coinvolte e una riduzione degli errori che oltre a far lievitare i costi potrebbero causare un danno all’immagine dell’azienda.

Ai Manager, infine josh fornisce tutti gli indicatori di performance (KPI) e la situazione istantanea di ogni singola attività, per poter compiere le scelte migliori per l’azienda e avere sempre il controllo delle situazioni.

Sfruttare tutti gli strumenti anche in mobilità.

Tutte le attività di un processo josh possono essere completate anche in mobilità con un tablet o altro dispositivo mobile e anche sul Cloud, con la possibilità di approvare decisioni urgenti o consultare un documento in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo, soprattutto se si hanno punti vendita in tutto il mondo.

Leggi di più Voglio essere ricontattato!

Disegna in josh

Grazie a josh Designer, puoi disegnare i processi graficamente, sfruttando però tutta la logica del motore di josh

Esegui nel cloud

Le attività dei processi disegnati in josh Designer vengono eseguiti in cloud e distribuiti agli utenti via Web, così da poterli fruire ovunque

Archivia su SP

Ogni documento generato durante l’esecuzione delle attività è disponibile su SharePoint e SharePoint Online

Alcune aziende che usano già josh

Restiamo in contatto


it Consult è
Microsoft Gold Certified Partner

©2018 it Consult - All rights reserved        Unsubscribe